Politiche del contemporaneo

Politiche del contemporaneo accoglie le riflessioni che non cessano di puntare lo sguardo sulle trasformazioni del presente, di coglierne le profondità storiche, le temporalità molteplici, le razionalità implicite – nel tentativo di interrogarne, e analizzarne, le ragioni politiche. In questo focus ospitiamo contribuiti che vogliano provare a misurarsi con i modi in cui i poteri si inscrivono nei corpi e nelle vite, le forme in cui si esercitano nelle mutevoli manifestazioni di cattura e alienazione, così come di produzione e sfruttamento. Un banco di prova per una ricognizione sulle traiettorie e le forme di governo che il potere assume nei territori; sulle relazioni che attraversa e stabilisce; sui suoi modi di esercitare violenza e raccogliere consenso; e sui nodi problematici che intorno a esso si addensano. Il focus intende prestare particolare attenzione a tutte quelle questioni del contemporaneo intese come istanze sociali e politiche che si riproducono, persistono, irrompono costantemente nelle vite, e che le varie forme di pensiero dominante e senso comune tendono a rappresentare come intrattabili.



Università critica
Libreria / Politiche del contemporaneo

Università critica

Pubblichiamo l’introduzione all’e-book “Università critica. Liberi di pensare, liberi di ricercare”, frutto di una collaborazione tra il lavoro culturale ed Effimera.

Sgombero del campo Casilino 900 - foto di Lorenzo Alunni
Piccola biblioteca delle scienze umane / Politiche del contemporaneo

La cura e lo sgombero. Corpi nei campi rom di Roma

Il rapporto con chi vive ai margini della società, come i gruppi rom, costituisce un banco di prova tanto per le istituzioni democratiche quanto per il concetto di cittadinanza.

Le strade saranno sempre nostre? Riflessioni dalla Catalogna
Politiche del contemporaneo

Le strade saranno sempre nostre? Riflessioni dalla Catalogna

Brigitte Vasallo fa un paragone tra le manifestazioni che si sono prodotte in Catalogna dal 20 settembre scorso e quelle che hanno avuto luogo negli ultimi anni, con un posizionamento pubblico molto diverso da quello attuale.* 

La statua di Cristoforo Colombo al Columbus Circle di Manhattan
Politiche del contemporaneo

Americana. Storie da un Paese che cambia

Cosa sono e dove vanno gli Stati Uniti? Inizia oggi uno speciale a più voci dedicato alla “più grande democrazia del mondo”, per cogliere i sintomi e gli effetti ad ampio spettro delle profonde trasformazioni che la stanno attraversando.

Catalogna, anatomia di uno scontro fra treni
Politiche del contemporaneo

Catalogna, anatomia di uno scontro fra treni

Come si è arrivati al referendum e alla repressione violenta del primo ottobre? Una guida analitica di Ton Vilalta per orientarsi meglio nella questione catalana e nei suoi sviluppi più recenti.

Altri transiti. La figura sociale del femminiello
Politiche del contemporaneo

Altri transiti. La figura sociale del femminiello

Pubblichiamo un estratto di “Altri transiti”, un libro dell’antropologa Carolina Vesce appena uscito per Mimesis.

Dettaglio del rendering di Willow Campus. Fonte: Facebook Newsroom
Politiche del contemporaneo

The “Celebration” of Facebook

Willow Campus, la master-planned community costruita da Facebook.

La volontà di negare, III. I nostri amici e noi
Politiche del contemporaneo

La volontà di negare, III. I nostri amici e noi

Pubblichiamo la terza parte di “La volontà di negare”, di Deborah Ardilli e Federico Zappino. Qui la prima e la seconda parte.