«Indipendentemente dal passaporto» «Indipendentemente dal passaporto»
Lo straniero, il nome dell’uomo. Psicoanalisi e forme dell’alterità Lo straniero, il nome dell’uomo. Psicoanalisi e forme dell’alterità
Viaggio al termine dell’Artico Qaanaaq, Groenlandia
Il tempo della post-antimafia (prima parte) Manifestanti mostrano le "agende rosse" a una manifestazione contro Silvio Berlusconi nel 2011, a Roma (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

Ultimi articoli

Le ceneri delle ceneri di Gramsci. In memoria dell’Assemblea nazionale del PD
Politiche del contemporaneo

Le ceneri delle ceneri di Gramsci. In memoria dell’Assemblea nazionale del PD

Ieri si è svolta l’Assemblea nazionale del Partito Democratico, lontano discendente della progenie di partiti nati dalla fine del PCI, da Gramsci e Togliatti a Renzi. L’Assemblea è stata il penultimo atto, in attesa dell’atto finale, del congresso, di un dramma tutto interno ad una presunta “sinistra” dell’arco parlamentare italiano. E […]

Il cinema “intrappolato” di Antonietta De Lillo
Come sta il cinema italiano?

Il cinema “intrappolato” di Antonietta De Lillo

Antonietta De Lillo racconta la sua avventura cinematografica e il suo punto di vista sulla legge cinema.

La scimmia nuda abballa
Segnalazioni

La scimmia nuda abballa

Cosa vuole dirci la scimmia nuda del brano di Francesco Gabbani, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo? 

In altri termini. Storia e memoria negli archivi psichiatrici
Metamorfosi / Reparto Agitati

In altri termini. Storia e memoria negli archivi psichiatrici

È in corso di svolgimento a Siena Metamorfosi rassegna di incontri, laboratori e spettacoli dedicata al rapporto tra arti performative, disagio fisico-mentale e marginalità sociale.

Filastrocca
Politiche del contemporaneo

Filastrocca

Di recente un asilo di Siena ha subìto un attacco oscurantista, con dichiarazioni di politici e paginate di giornale su fantomatiche attività “gender”. Da Forza Nuova qualcuno si è sentito autorizzato a lasciare sui cancelli dell’asilo uno striscione con la scritta: “La chiamate educazione ma è solo perversione”.

Valutare l’inclusione? Sulla presunta riforma del sostegno
Scuola e istruzione beni comuni

Valutare l’inclusione? Sulla presunta riforma del sostegno

Un’analisi dettagliata dello schema di decreto legislativo n. 378 che mette in atto una delle numerose deleghe al Governo della legge n. 107/2015, meglio nota come “Buona Scuola”, in materia di inclusione scolastica per gli studenti e le studentesse disabili.

Perché Smetto Quando Voglio è una commedia per cinici
Le immagini in questione

Perché Smetto Quando Voglio è una commedia per cinici

Il regista Sydney Sibilia racconta tristi luoghi comuni: università, tagli alla ricerca, contratti a tempo determinato e mancati rinnovi, assenza di occupazione, conseguente assenza di denaro. Il racconto dell’impossibilità di impiegare in maniera concreta il tempo che si è passato tra i libri, credendo in qualcosa che forse, da sempre, […]