Cara estate ti scrivo, Cara estate ti scrivo,
Silenzio per Gaza – Mahmud Darwish Silenzio per Gaza – Mahmud Darwish
Dalla psichiatria alla salute mentale. Un’ipotesi di ricerca sul destino del movimento anti-istituzionale italiano Dalla psichiatria alla salute mentale. Un’ipotesi di ricerca sul destino del movimento anti-istituzionale italiano
Drag king: mettere in scena (e decostruire) il privilegio maschile Drag king: mettere in scena (e decostruire) il privilegio maschile

Dal giardino di ZAM
Insurrezioni

Dal giardino di ZAM

Un dialogo tra Federico Zappino e Olivia Fiorilli[*] su corpi e sessualità ai tempi del neoliberismo

Gabriele Cancedda, Omaggio a Gramsci
Piccola biblioteca delle scienze umane

Una vertiginosa transizione. Recensione a “Gramsci. Il sistema in movimento” di Alberto Burgio

  Sull’“attualità di un inattuale” e di alcune sue categorie. Una recensione a “Gramsci. Il sistema in movimento” (DeriveApprodi, 2014) di Alberto Burgio.

Leggere “Amianto. Una storia operaia”
Piccola biblioteca delle scienze umane

Leggere “Amianto. Una storia operaia”

Amianto l’abbiamo presentato diverse volte, in parecchi posti, perché è uno di quei libri che mentre ne parli è come se continuasse a scriversi. È successo a Siena, a San Vincenzo e a Piombino. Le memorie escono dal libro perché altre rientrano nel libro. È un’economia, fatta di debiti e […]

400 ISO – #GazaUnderAttack
400 ISO

400 ISO – #GazaUnderAttack

Mentre continua l’attacco contro la Striscia di Gaza occupata pubblichiamo le foto del fotografo palestinese Shareef Sarhan. I contatti di Sarhan: Instagram Twitter Facebook

Mammamafia. Il welfare te lo paghiamo noi
Ricerche

Mammamafia. Il welfare te lo paghiamo noi

Pubblichiamo una sintesi del dossier “Mammamafia”, curato dall’associazione antimafie daSud.

Gaza, l’impotenza, la ripetitività
Ricerche

Gaza, l’impotenza, la ripetitività

Sabato ho letto “lode all’impotenza” di Christian Raimo, a proposito dei massacri israeliani a Gaza. Raimo, riprendendo Kurt Vonnegut, spiega che “non c’è nulla di intelligente da dire sugli ultimi bombardamenti a Gaza”. Non una provocazione, ma un articolo scritto attentamente e in maniera molto articolata. Una presa di posizione […]