Macron e il problema di civilizzazione dell’Africa Macron e il problema di civilizzazione dell’Africa
Il sogno rimandato. Carlo Bordini Il sogno rimandato. Carlo Bordini
Territori vulnerabili Territori vulnerabili
Marsovo Pole La paperella è il simbolo della protesta anti-corruzione: delle foto pubblicate su Internet mostrano la residenza estiva di lusso del primo ministro Medvedev, con un laghetto fornito di casa per le anatre. In una delle precedenti manifestazioni anti-governative si leggeva lo striscione «Voglio una casa come la tua, per le anatre».

Ultimi articoli

Game of Thrones: narrazione postmoderna tra fantasy e soap
Segnalazioni

Game of Thrones: narrazione postmoderna tra fantasy e soap

Ieri notte è andato in onda il primo episodio della settima stagione del Trono di Spade.  Valerio De Felice – autore di “Game of Thrones. Il fantasy in epoca postmoderna” (Edizioni Estemporanee, 2016) – propone una lettura della serie a partire dal paradigma della postmodernità.

Potere e legittimità: la lezione del Trono di Spade
Piccola biblioteca delle scienze umane

Potere e legittimità: la lezione del Trono di Spade

Pubblichiamo un estratto dalla prefazione di “Vincere o morire. Lezioni politiche nel Trono di Spade“, una raccolta di saggi – uscita in Italia per Nutrimenti, con traduzione di Amaranta Sbardella – curata da Pablo Iglesias, leader del partito politico spagnolo Podemos. 

Foto di Ferdinando Amato, tratta dal progetto Lo Stato delle Cose
Sismografie

Il terremoto oltre cratere

Gli sfollati del 24 agosto sulla costa marchigiana

Hunger striker YILDIZ with her mother. Later she was kidnapped by her parents and forced to quit the strike.

The Turkish hunger strike is the longest and now the deadliest hunger strike against a government in modern history. The striker's main demands are abandonment by the government of the new Turkish prisons, in which the inmates are kept in one to three man cells. The strikers feel these modern prisons are just another way for the government to isolate and torture the prisoners. In addition to abandoning the new prison plans, the strikers  want an international monitoring committee to be sure the government is complying. There are three different houses full of hunger strikers, all in various stages of death. With the addition of over 180 new recruits the death toll will be in the hundreds, and there is no sign of the strikers abandoning their protest even though the government has stated that the demands will not be met.
Politiche del contemporaneo / Senza categoria

Tra necropolitica e necroresistenza (nelle carceri turche)

Pubblichiamo una recensione di Nicola Perugini a Starve and Immolate. The Politics of Human Weapons di Banu Bargu (New York: Columbia University Press, 2014).

Dall’utopia alla fantascienza: il genere femminile
Milleuna

Dall’utopia alla fantascienza: il genere femminile

Pubblichiamo una recensione a Quando la fantascienza è donna di Eleonora Federici (Carocci, 2015), già apparsa su «Between» (vol. VII, n. 13 Maggio 2017). Il libro ricostruisce l’affascinante genealogia del genere utopico-fantascientifico scritto da donne inglesi e americane: temi, lotte e continui richiami letterari collegano le prime opere femministe dell’Ottocento alle più […]

Il Palio del 2 luglio e le politiche di sicurezza
Segnalazioni

Il Palio del 2 luglio e le politiche di sicurezza

Fra cavalli ribelli e nuove misure di sicurezza il Palio di Siena del 2 luglio 2017 è asceso agli onori delle cronache nazionali. Un commento dalla “Conchiglia” di Piazza del Campo.

Eccedere l’empirico
Fare ricerca

Eccedere l’empirico

Quello a cui (non) pensiamo mentre facciamo osservazione sul campo.

Qualcosa (di troppo) sui Lehman. Sul romanzo/ballata di Stefano Massini
Milleuna

Qualcosa (di troppo) sui Lehman. Sul romanzo/ballata di Stefano Massini

Stefano Massini è uno dei più interessanti e importanti drammaturghi di oggi. La sua trilogia teatrale sui Lehman Brothers è stata pubblicata anche in forma di «romanzo/ballata». Una lettura.