Révolution touR! “L’Armata dei sonnambuli” alla Corte dei Miracoli di Siena

L’audio della presentazione de “L’Armata dei Sonnambuli” alla Corte dei Miracoli di Siena.

Oltre a Dimitri Chimenti e  a Alberto Prunetti, c’era Francesco Zucconi e  Wu Ming 4. Presidiavano i Sanculotti senesi  e tutta la gente del foborgo di Pantaneto.

Foto di Stefano Pacini
Foto di Stefano Pacini

1. Francesco Zucconi – Cos’è la rivoluzione? Un tempo aperto al conflitto
1. Révolution touR! “L’Armata dei sonnambuli” alla Corte dei Miracoli di Siena

2. Wu Ming 4 – Come raccontare la rivoluzione, da quali punti di vista? La voce della storia: il coro del foborgo di Sant’Antonio

2

3. Alberto Prunetti – Lo sguardo obliquo come modalità di accesso al racconto della storia: il magnetismo, Sacaramouche e la figura di Marie Nozière

3

4. Dimitri Chimenti – Dare uno spessore memoriale al presente

4

5. Quella sottocultura giovanile dei muschiatini

5

6. Wu Ming 4 – Sacaramouche calpesta il teatro della Rivoluzione

6

7. Interventi del foborgo di Pantaneto

7

8. Wu Ming 4 – La lingua di Franz Anton Mesmer e il suo magnetismo

8

Print Friendly, PDF & Email
Close