comunismo

La nostra impotenza contemporanea

Nel continuare a dare spazio al tema della crisi, dopo l’intervista a Giorgio Agamben sull’Europa, pubblichiamo parte dell’intervento di Alain Badiou alla conferenza “Le symptôma grec”, tenutasi presso l’Università di Parigi 8 e all’École Normale Supérieure dal 18 al 20 gennaio 2013. Gli interventi della conferenza sono stati raccolti in un dossier speciale dalla rivista Radical Philosophy intitolato “Il sintomo greco: debito, crisi e la crisi della sinistra”. La traduzione del testo è di Nicola Perugini.

Il ghiaccio era sottile. Per una storia dell’au...

di Marcello Tarì [Presentiamo di seguito la postfazione all’edizione italiana de Il ghiaccio era sottile. Per una storia dell’autonomia. Deriveapprodi 2011] Nelle tante peregrinazioni, incontri fortuiti, discussioni circostanziate e chiacchiere senza scopo fatte qui e là nel mondo, mi è spesso capitato di dibattere o di essere interrogato dai miei compagni di parola sulla breve vicenda storica narrata in questo libro il quale, in tutta evidenza, si è costruito dentro e insieme a questi incontri. Quello che io stesso e i miei amici abbiamo imparato al riguardo è molto semplice in fin dei conti e cioè che la storia dei movimenti autonomi italiani degli anni ’70, man mano che passavano i decenni, invece di fissarsi nel passato è divenuta un punto di riferimento importante nell’immaginario politico di tutti coloro che ovunque, nel presente, provano a organizzarsi in senso rivoluzionario. Certamente si tratta di un immaginario frammentario, basato molto spesso sul “sentito dire” e su informazioni indirette, ma che porta con sé molto più di una semplice curiosità storiografica: contiene la ricerca e la scrittura collettiva di una sorta di romanzo di formazione che accompagni le lotte in corso. Nessun “professore” o “maestro” può, oggi come ieri, scrivere questo romanzo i cui capitoli prendono […]

Close