Nicola Perugini, Lorenzo Alunni e Francesco Zucconi

Deterrenza umanitaria: il progetto Aware Migrants

Il Ministero dell’Interno italiano e l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (IOM) hanno appena lanciato il progetto Aware Migrants, con cui il duo governativo-umanitario intende offrire informazioni ai migranti e alle migranti sui rischi del viaggio verso l’Europa, scoraggiandoli dal partire. Nessun progetto, nessuna campagna, nessuna immagine ha il semplice fine di “sensibilizzare”, ma tende piuttosto a organizzare, indirizzare e governare processi sociali e politici. Da questo punto di vista Aware Migrants può essere analizzato come un dispositivo di deterrenza (dal latino deterrere, il potere di distogliere qualcuno da un’azione dannosa per timore di una punizione o di una rappresaglia) in chiave umanitaria. 

Close