WORKERS: il lavoro al tempo del non lavoro


Prospettive di cambiamento non convenzionale del mondo del lavoro

Domani, a partire dalle 17.30 il lavoro culturale sarà a Forte Marghera (Venezia), a parlare di lavoro precario, indipendente e nuove possibili forme di mercato assieme a La Repubblica degli Stagistila Nuvola del Lavoro /Corriere.itGlobal Project, e Re:fusi (giornalisti veneti freelance).

Nel tempo del “non lavoro” L’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Venezia, con il suo Informagiovani, ha scelto di dare voce ai giovani che il lavoro vogliono riprenderselo. L’iniziativa è rivolta a tutti i precari, lavoratori atipici e co.co.pro. che vogliono confrontarsi e informarsi sul mondo del lavoro che sta cambiando.

Ad approfondire le tematiche sul mondo degli stage, sul precariato, sulla maternità e sui tratti salienti della riforma del lavoro saranno:

Eleonora Voltolina – La Repubblica degli Stagisti
Fabio Savelli – la Nuvola del Lavoro /Corriere.it
Marco Baravalle –Global Project
Silvia Jop – il lavoro culturale
Antonella Scambia – Re:fusi (giornalisti veneti freelance)

Qui l’ evento su facebook

L’iniziativa è organizzata anche con: Associazione Lunaria, Coperativa Co.Ge.S, Coperativa Sumo e la collaborazione di: MarcopoloSystem, Controvento, Laperiferia, La Nuvola del lavoro, Repubblica degli Stagisti, H2O Teatro non potabile, Venetiae Alumni.

Info & Contatti: www.veneziagiovane.info
041-5346268
informagiovani [at] comune.venezia.it (informagiovani)

Print Friendly, PDF & Email
Close