tela di Penelope

INCONTROTESTO – il piacere della lettura ...

Gli organizzatori di INCONTROTESTO hanno chiesto agli ospiti delle due edizioni di scrivere, a partire dal nome del progetto, un breve contributo. Da una semplice suggestione stimolata dalla parola, a qualche riga su un incontro importante con un testo, letterario ma non solo. Oggi, un epigramma di Giulio Mozzi e una riflessione sull’intreccio di Alessandra Sarchi

Close