patrimonio

Innovating Heritage – INHERIT

L’Europa dei beni comuni: cittadinanza e patrimonio culturale Il 7 Maggio a Siena, presso Sala degli Arazzi della Prefettura di Siena (Piazza del Duomo 9), verrà presentato il progetto INHERIT, finanziato nell’ambito del programma Europa per i cittadini.

Salvatore Settis al Teatro Rossi Aperto

ll patrimonio dei beni comuni [Pubblichiamo l’audio dell’intervento di Salvatore Settis alla tavola rotonda Bene storico-artistico/Bene comune. L’arte tra tutela, normative giuridiche e nuovi modelli di progett/azione partecipata organizzata dal Teatro Rossi Aperto in occasione del workshop “Lo spazio teatrale tra tradizione e innovazione” (6-8 febbraio 2013)].

Tornare a Casa//Coming back home

di Once danzateatro |Andreas Josef Merk | Beniamino Barrese | Bonnie Eldred | Camila Lua Oliveira | Demian Troiano Hackman | Francesca Pedullà | Francesca Zoia | Gabriella Bazzano | Guendalina Di Marco | Marek Jason Isleib | Massimiliano Barachini | Melinda Buckwalter | Milena Fois | Olivia Aprigliano Orthof | Sabrina Cunha | Sara Due Torri | Yannick Simons | Brasìlia | Northampton | Genova| Londra | Monaco di Baviera | Berlino | Milano | Ouidah | Livorno | Hong Kong | Siena| Nella primavera e nell’estate 2012 diciassette artisti, tra danzatori e artisti visivi, residenti in diversi paesi del mondo, stanno condividendo un percorso di ricerca e produzione sul tema: Tornare a Casa//Coming back home La ricerca della propria natura attraverso le Eredità Ogni artista, dal luogo in cui si trova e secondo la propria personale strategia, sta lavorando (da solo o in ensemble) ad un’opera/performance sul tema del progetto. Ciascuno agisce in maniera autonoma rispetto al network, ma ha a disposizione una piattaforma internet in cui può confrontare e contaminare la propria ricerca con quella degli altri. I percorsi individuali si fondono andando a creare un comune magma ispirativo costituito da foto, video, suoni, schizzi, testi propri e di […]

Intervista a Fabio Mugnaini

Fare patrimonio. Siena: da città patrimonio dell’UNESCO a Città Europea della Cultura. a cura di Mariateresa Grillo e Francesco Tommasi

patrimonializzazione

Per una riflessione critica sulla patrimonializ...

“Chi è senza patrimonio scagli la prima pietra”.   L’incandescente mattina di febbraio in cui Beatriz Viterbo morì, dopo un’imperiosa agonia che non si abbassò un solo istante al sentimentalismo né al timore, notai che le armature di ferro di Plaza Constitución avevano cambiato non so quale pubblicità di sigarette; il fatto mi dolse, perché compresi che l’incessante e vasto universo già si separava da lei e che quel mutamento era il primo di una serie infinita. Cambierà l’universo ma non io, pensai con malinconica vanità; talora, lo so, la mia vana devozione l’aveva esasperata; morta, potevo consacrarmi alla sua memoria, senza speranza ma anche senza umiliazione. Jorge Luis Borges, L’Aleph

Close