economia

Pesare le vite

Riflessioni sull’economia e sul vivente. Traduzione a cura di Nicola Perugini, Gabriele Proglio e Francesco Zucconi. 

Pensieri di sociologia della Brexit

Pubblichiamo un articolo di Will Davies della Goldsmiths, University of London, Department of Politics and International Relations, tradotto da Niccolò Tempini, University of Exeter, Department of Sociology, Philosophy and Anthropology.

Cambiare il mondo

Tra crisi, beni comuni, lavoro e democrazia, le possibilità della decrescita. Un estratto da Vie di fuga, l’ultimo libro di Paolo Cacciari (Marotta&Cafiero editori, Napoli, 2014. Disponibile su Comune-info).*

Senza padri e melanconici

Appunti (a mo’ di recensione) intorno a Senza padri. Economia del desiderio e condizioni di libertà nel capitalismo contemporaneo di Paolo Godani (DeriveApprodi, 2014).

Del lavoro culturale

Al lavoro si sta come d’autunno sugli alberi le foglie Lo STATUS QUO Festival di teatro e dintorni organizza domenica 9 settembre dalle 17, presso al Castello di Casalgrande (Reggio Emilia), il convegno Del lavoro culturale. La cultura non cambia il mondo, la cultura cambia gli uomini e gli uomini cambiano il mondo. Ci saremo anche noi! In contrapposizione a chi ha dichiarato che “con la cultura non si mangia” si vuole affermare che “la cultura nutre il cambiamento”. Lo nutre attraverso il mutamento che attua negli uomini, lo nutre perché la cultura e la creatività possono portare con sè il seme di nuovi modelli di sviluppo attraverso il recupero della tradizione, da una parte, e l’innovazione dall’altra. Del lavoro culturale in tempo di crisi parleranno esperti del mondo della cultura ed operatori attraverso l’analisi di ricerche di settore e le testimonianze di coloro che audacemente hanno scelto di operare in tale ambito. Ecco il programma Celestino Spada Vicedirettore e Caporedattore Economia della Cultura Occupazione culturale in tempo di crisi Antonio Taormina Coordinatore tecnico scientifico Osservatorio dello Spettacolo Regione Emilia-Romagna Relazione e discrasia tra formazione e mercato del lavoro culturale Massimiliano Coviello lavoroculturale.org Gli strumenti del lavoro culturale Simone Nebbia […]

Close