#NoGrandiNavi: una giornata in diretta

Oggi il lavoro culturale sarà a Venezia per seguire la giornata conclusiva della grande mobilitazione internazionale contro le grandi navi e le grandi opere.

A Venezia, circa trent’anni fa, nasceva la madre di molte anomalie: la concessione unica da parte dello Stato al Consorzio Venezia Nuova dei lavori di salvaguardia. Il Consorzio ha potuto così dragare a favore di un ristretto gruppo di imprese private miliardi di euro di fondi pubblici, solo in parte confluiti in quella mostruosità ingegneristico ambientale detta MOSE.

Le grandi navi sono l’ultima versione veneziana delle grandi opere. Una versione elefantiaca, un mastodontico insulto alla città, una seria minaccia alla salute dei cittadini, alla sicurezza del patrimonio storico monumentale di Venezia e alla sopravvivenza dell’ecosistema lagunare. Questo sfregio è sotto gli occhi del mondo intero.

Il Comitato No Grandi Navi – Laguna Bene Comune ha deciso di lanciare una grande mobilitazione, nazionale ed internazionale, per le giornate dell’otto e nove giugno. Due giorni di lotta e di incontro di chi, in città, in Veneto e in Europa si batte contro le grandi opere. Già perché le meganavi sono, in fondo, l’espressione più visibile di un sistema affaristico-politico che ha corrotto la vita di questa regione per troppi anni, con gravissimi danni economici, sociali e ambientali.
Il momento è arrivato per una grande mobilitazione dei cittadini e dei movimenti (dal No Dal Molin al No Tav al No Muos), contro le grandi opere e per un modello di sviluppo diverso e partecipato, per una nuova stagione di democrazia a difesa dei beni comuni.

[Qui si può leggere per intero il comunicato 7-8-9 Giugno TUTTI a VENEZIA! Giornate internazionali di lotta contro le grandi navi e le grandi opere del Comitato No Grandi Navi – Laguna Bene Comune]

Assieme a Silvia Jop (@silfix) racconteremo, momento per momento, i due cortei che oggi percorreranno la città: questa mattina con un percorso a piedi e questo pomeriggio con un percorso acqueo.

Diretta twitter #nograndinavi


La diretta streaming della manifestazione di Global Project.

Questo appuntamento rientra nella rete di esperienze che il progetto di ricerca itinerante #imprudenze2013 sta realizzando lungo tutta la penisola. Un viaggio durante il quale stanno emergendo in modo sempre più netto le connessioni tra le esperienze di liberazione dei luoghi della cultura e le lotte territoriali dei comitati cittadini che, in relazione gli uni con gli altri, stanno trovando un nuovo modo di esistere e condividere lotte comuni.

Print Friendly, PDF & Email
Close