Mario Coviello

Lezioni impertinenti

È possibile emozionare, divertire e appassionare i nostri ragazzi alla letteratura per l’infanzia, all’arte, alla scienza, al paesaggio e alla musica? Si possono creare dentro e oltre la scuola occasioni nelle quali i nostri bambini si cimentano in spericolate acrobazie del pensiero immaginifico e critico, imparano a stravolgere un problema, a mescolare ipotesi e a ricercare nuove e creative associazioni di idee? Qual è il valore educativo dell’impertinenza?

Scrivere per l’infanzia. Intervista ad An...

Durante la VI edizione del Torneo di Lettura, organizzata dalle Biblioteche in rete per la promozione della lettura ho intervistato la scrittrice Anna Lavatelli, vincitrice del premio Andersen con Bimbabel (Interlinea). Nelle scuole della rete ha incontrato ragazzi e docenti che hanno amato il suo libro Gaston e la ricetta perfetta (Giunti).

stranieri scuola

Gli stranieri e la scuola italiana

La presenza di alunni stranieri in Italia sta aumentando quotidianamente e questo fenomeno deve modificare in modo sostanziale l’approccio complessivo della scuola italiana nei confronti della provenienza culturale ed educativa di un alunno.

Close