Post Tagged with: "politica"



Si è spesso inclini a considerare la mafia una potenza diabolica
Criminalità immaginate

Si è spesso inclini a considerare la mafia una potenza diabolica

Alfio Mastropaolo rilegge il lavoro storiografico sulla mafia di Salvatore Lupo a partire dal suo ultimo volume, “La mafia. Centosessant’anni di storia” (Donzelli 2019).

I filosofi e la politica
Piccola biblioteca delle scienze umane

I filosofi e la politica

Una recensione a  “I filosofi e la politica. Teoria e pratica a confronto” (ETS, Pisa, 2017), il volume curato da Cassandra Basile.

Se lo sport è anche politica
Piccola biblioteca delle scienze umane

Se lo sport è anche politica

“Storie di sport e politica”, il libro di Alberto Molinari e Gioacchino Toni, accompagna il lettore in quella stagione di conflitti che dalle Olimpiadi messicane del 1968 arriva fino ai Mondiali di calcio in Argentina del 1978.

Dov’è la politica?
Piccola biblioteca delle scienze umane / Politiche del contemporaneo

Dov’è la politica?

Il numero 90 della rivista Meridiana, intitolato “Fare politica”, torna criticamente su temi e problemi classici degli studi politici: il consenso, i rapporti di dipendenza, le subculture politiche, il populismo, il clientelismo. Dalla Toscana alla Sicilia, gli autori e le autrici hanno incontrato gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Viareggio […]

L’ex-dopolavoro Montedison. Centro della vita sociale degli operai fino a metà degli anni Settanta, oggi è rifugio per tossicodipendenti e prostitute. La riqualificazione dell’area è ferma alla fase progettuale. Marghera, Maggio 2014.
Criminalità immaginate / Piccola biblioteca delle scienze umane

Il pretesto delle mafie

Un estratto dell’introduzione a Come pesci nell’acqua. Mafie, impresa e politica in Veneto, di Gianni Belloni e Antonio Vesco (Donzelli 2018). Gli autori lo presenteranno il 3 maggio in Campo S. Maria Formosa a Venezia e il 4 maggio alla libreria Libre di Verona.

La modernità del clientelismo
Criminalità immaginate / Politiche del contemporaneo

La modernità del clientelismo

C’è una categoria che attraversa sottotraccia tutto il dibattito antipolitico degli ultimi tempi. È il clientelismo, e chi fa ricerca continua ad arrovellarcisi. Una recensione di Alfio Mastropaolo a Clientélismes Urbains. Gouvernement et hégémonie politique à Marseille, scritto da Cesare Mattina ed edito da Presses de Sciences Po (Parigi 2017).

Pasolini contro il potere. Il potere contro Pasolini
Piccola biblioteca delle scienze umane

Pasolini contro il potere. Il potere contro Pasolini

Ritratto politico di Pasolini a partire dal libro di Pasquale Voza “Pasolini e la dittatura del presente” (Manni).

Torino, scritta anonima, 2015/16
Politiche del contemporaneo

Enigma Torino. Il voto cittadino e i riti di passaggio

Di Torino, ormai, si parla quasi soltanto per dire che la città sta attraversando una trasformazione. Alle ultime elezioni amministrative a questa trasformazione sembra aver creduto la maggior parte degli elettori torinesi. Ancora in attesa dell’agognato passaggio, la città ne ha celebrato il rito.

La mafia, lo Stato, la modernità
Criminalità immaginate

La mafia, lo Stato, la modernità

Nel febbraio 2014, a Bologna, si è tenuto il convegno Ri-conoscere le mafie. Esperienze e prospettive a confronto. Oltre trenta relatori hanno parlato di mobilità dei gruppi mafiosi, dei rapporti tra mafia e politica, dalla rappresentazione culturale delle mafie, della violenza mafiosa.