Post Tagged with: "Africa"



Il vaso di Pandora: le politiche di restituzione di Macron
Politiche del contemporaneo

Il vaso di Pandora: le politiche di restituzione di Macron

L’Italia non se n’è quasi accorta, ma il 23 novembre scorso in diversi paesi si è tornati a parlare della necessità di restituire le collezioni frutto di bottini di guerra e di espropriazioni in terra di colonia.

Chi sono i migranti economici? La grande “pacchia” delle aziende italiane in Africa
Politiche del contemporaneo

Chi sono i migranti economici? La grande “pacchia” delle aziende italiane in Africa

Dall’utilizzo delle materie prime quali gas liquido e petrolio alla vendita di armamenti, dalle costruzioni agli investimenti sull’energia verde, gli autori raccontano alcuni dei settori in cui le aziende italiane sono attive in molti paesi africani.

Attraverso una conchiglia: la poetica di Abdel Kader Konate
Milleuna

Attraverso una conchiglia: la poetica di Abdel Kader Konate

A maggio 2016 Cose d’Africa ha pubblicato, con la collaborazione di Savana Culture, Conchiglie, la raccolta poetica del giovane Abdel Kader Konate a cura di Pap Kan.

Foto di Lucia Baldini.
Interviste

“Acqua di Colonia”. Intervista a Frosini Timpano

Pubblichiamo un’intervista a Elvira Frosini e Daniele Timpano, fondatori della compagnia Frosini Timpano, autori registi e attori dello spettacolo teatrale “Acqua di colonia”, che segue ad altri lavori teatrali tra cui “Dux in scatola”, “Aldo Morto” – Tragedia”, “Risorgimento pop”, “Zombitudine”.

Macron e il problema di civilizzazione dell’Africa
Politiche del contemporaneo

Macron e il problema di civilizzazione dell’Africa

Pubblichiamo un articolo uscito su Critical Legal Thinking, a proposito della recente dichiarazione di Macron sulla «sfida di civilizzazione» che l’Africa dovrebbe affrontare. La traduzione è di Tiziano Annulli.

La pietà è già finita
Asylum

La pietà è già finita

La vicenda dell’ultimo naufragio nel Mediterraneo ha già esaurito il suo potenziale di pietà. Alcuni accorgimenti propagandistici messi in atto dal governo italiano hanno prodotto una sorta di slittamento dall’orrore alla pietà e da questa all’identificazione di un nemico necessario contro cui combattere.

Lentamente l’Africa: quando il tempo si fa spazio
Piccola biblioteca delle scienze umane

Lentamente l’Africa: quando il tempo si fa spazio

di Silvia Jop In un’epoca in cui ci si impegna a raccogliere le storie di chi approda sulle coste europee per sopravvivere a un destino che vuole cambiare, c’è qualcuno che sceglie di invertire la rotta e di impegnarsi a raccogliere le tracce del mondo da cui queste persone stanno […]