Ultimi articoli

Una visione inedita di Emily Dickinson
Milleuna

Una visione inedita di Emily Dickinson

Emily Dickinson, dalla prospettiva relativa alla faida familiare dopo la sua morte, offre un’immagine di sé inedita che ha a che vedere con ruoli sociali, di genere e affettivi.

Digital Humanities: un’opportunità per la semiotica
Fare ricerca

Digital Humanities: un’opportunità per la semiotica

Lo sguardo semiotico sulla significazione è una risorsa per le scienze sociali e per le ricerche sull’intelligenza artificiale.

Via Almirante angolo Piazza della pacificazione nazionale
Politiche del contemporaneo

Via Almirante angolo Piazza della pacificazione nazionale

Il comune di Grosseto intitola una strada a Giorgio Almirante. Una strana idea di pacificazione nazionale, basata su pratiche di obliterazione della storia, passa anche per piccoli provvedimenti amministrativi. 

Mensano Primo Maggio 1963-1975
400 ISO / Segnalazioni

Mensano Primo Maggio 1963-1975

Venerdì 27 aprile alle ore 17:00 presso la Biblioteca comunale degli Intronati di Siena (via della Sapienza 3) verrà inaugurata la mostra fotografica “Mensano Primo Maggio. 1963 – 1975” di Ferruccio Malandrini. Pubblichiamo un estratto del saggio di Maria Luisa Meoni, Ritualità, coscienza politica e memoria sociale, contenuto nel catalogo […]

Di altre trattative. A proposito del 41bis
Criminalità immaginate

Di altre trattative. A proposito del 41bis

Tra le richieste avanzate dai boss ai politici nell’ambito della cosiddetta trattativa, una non veniva esaudita in alcun modo: riguarda l’abolizione del 41bis, il cosiddetto carcere duro. Nino Blando si serve di questa vicenda per evidenziare gli aspetti problematici del concetto di trattativa.

Theory or not theory?
Politiche del contemporaneo

Theory or not theory?

Prosegue il dibattito avviato con i testi di Fabio Dei e Pietro Saitta.  Valerio Romitelli si sofferma ancora sul ruolo delle teorie critiche e sulle visioni dello Stato offerte dalle scienze sociali e torna sull’articolo di Barbara Carnevali pubblicato su Le parole e le cose. 

Paesaggi intermediali della memoria
Le immagini in questione

Paesaggi intermediali della memoria

Visages, villages: sguardi, fotografie e luoghi della memoria.

La claustrofobia di Calipso: l’Odissea dei Mendelsohn
Milleuna

La claustrofobia di Calipso: l’Odissea dei Mendelsohn

Fra gli studenti del corso che Daniel Mendelsohn tenne sull’Odissea nel college dove insegna, quella volta ce n’era uno particolare: suo padre. È questa la scintilla alla base di «Un’Odissea. Un padre, un figlio e un’epopea», in libreria per Einaudi.