Ultimi articoli

Benito Mussolini: ritratto attoriale
Le immagini in questione

Muscoli e frac. Genealogia del divismo

Pubblichiamo un estratto da Muscoli e Frac. Il divismo maschile nel cinema muto italiano di Denis Lotti (Rubbettino, 2016). Il libro ripercorre la storia poco conosciuta dei primi divi italiani in un arco di tempo segnato da enormi stravolgimenti sociali, politici e culturali, che dal 1910, crepuscolo dell’età giolittiana, arriva […]

Niente Corte, niente miracoli a Siena
Insurrezioni

Niente Corte, niente miracoli a Siena

Corte dei miracoli, Siena. Alberto Prunetti racconta cosa accade ad uno dei luoghi della cultura, della musica e dell’impegno sociale della città. Una storia che in forme diverse riguarda tutto il Paese, attraversato da una riflessione sugli spazi culturali e sui progetti costituenti nel quadro dei beni comuni.

Nathalie Sarraute e il sospetto dei lettori
Milleuna

Nathalie Sarraute e il sospetto dei lettori

Tornano in libreria, edite da Nonostante, tre importanti opere della scrittrice francese Nathalie Sarraute (1900-1999).

Culture del martirio
Piccola biblioteca delle scienze umane / Politiche del contemporaneo

Culture del martirio

Alcune note sul recente libro di Fabio Dei, “Terrore Suicida. Religione, politica e violenza nelle culture del martirio” (Donzelli 2016).

Pere Borrell del Caso, Niñas riendo, 1880, Museo de Arte Modernista Catalán
Le immagini in questione / Politiche del contemporaneo

Etica della verità ed estetiche del falso

Il coraggio intellettuale della verità e la pratica politica sono due cose inconciliabili in Italia. (Pier Paolo Pasolini, “Il romanzo delle stragi”)

Campo BSA di Norcia, Epifania 2016
Segnalazioni

Dai campi al campo

Per un’inchiesta sul doposisma dei Sibillini

La dura vita del documentarista tra ricerca dei fondi, censura e autocensura
Come sta il cinema italiano?

La dura vita del documentarista tra ricerca dei fondi, censura e autocensura

Antonio Martino,  miglior regia e premio del pubblico a Documentaria Noto con The Black Sheep e del Guerrilla Staff al Biografilm Festival, ha vinto il Premio Ilaria Alpi con Gara de Nord, trasmesso dalla Rai pochi giorni fa.