Ultimi articoli

Resistere in comune: il conflitto No Tav nel libro Cattivi e primitivi
Piccola biblioteca delle scienze umane / Politiche del contemporaneo

Resistere in comune: il conflitto No Tav nel libro Cattivi e primitivi

Dopo “Un viaggio che non promettiamo breve”, proponiamo un’analisi di Enrico Gargiulo a partire da “Cattivi e primitivi. Il movimento No Tav tra discorso pubblico, controllo e pratiche di sottrazione” di Alessandro Senaldi (Ombre corte, 2016).

Le crepe di Craco e le crepe del Paese
Come sta il cinema italiano?

Le crepe di Craco e le crepe del Paese

Il cinema italiano e la Riforma Franceschini raccontati da Antonello Faretta.

Dove crepa l’antimafia
Criminalità immaginate

Dove crepa l’antimafia

Il primo di una serie di interventi sull’antimafia. Una riflessione a partire dalla lettura de “I tragediatori. La fine dell’antimafia e il crollo dei suoi miti”, di Francesco Forgione (Rubbettino 2016).

Roma in divenire
ReThink Urban Space / LARS

Roma in divenire

Pubblichiamo un estratto di “Roma in divenire tra identità e conflitti”, a cura di Isabella Pezzini (Nuova Cultura, 2016). Lo facciamo ripercorrendo i temi salienti alla base del lavoro di analisi che ha visto coinvolti due gruppi di ricerca in un’indagine di portata internazionale dedicata a due città in apparenza […]

Georgy Nissky, Moscow Suburb. February.
Milleuna

Sopravvivere all’inverno russo con “Viaggiatori nel freddo”

Una recensione a “Viaggiatori nel freddo. Come sopravvivere all’inverno russo con la letteratura” del collettivo sparajurij, uscito per Exòrma edizioni nel 2015.

1)	Working Title Film Festival 2016 da sinistra Ines Meier (regista), Marina Resta (direttrice artistica WTFF), Alex Gerbaulet (regista), Giulio Todescan (ufficio stampa WTFF), Giulia Galvan (interprete)
Come sta il cinema italiano?

Come sta il cinema italiano? Lo abbiamo chiesto a Marina Resta

Marina Resta, filmmaker e direttrice artistica di “Working Title Film Festival – Festival del cinema del lavoro“, Vicenza.

Terremoto, spazio e comunità
Sismografie

Terremoto, spazio e comunità

 Per una rilettura del sisma della Campania e della Basilicata del 23 novembre 1980.