Le immagini in questione

L’utilizzo massiccio delle tecnologie digitali sia in ambito artistico, dal cinema alla videoarte, sia per documentare, raccontare e diffondere alcuni degli eventi più rilevanti dell’ultimo ventennio costituisce un terreno di dibattito teorico molto fertile e ampio, tanto da coprire i diversi ambiti disciplinari e gli approcci metodologici che si inseriscono nell’ampio ventaglio degli studi sul visivo, e da causare riverberi altrettanto intensi sull’etica e la deontologia di chi, a vario titolo, produce e lavora con le immagini.

Il focus raccoglie articoli e interviste che riflettono sulle funzioni sociali e culturali delle immagini nell’epoca della loro riproducibilità e circolazione digitale.

Nella convinzione non esistano fratture nette tra le epoche ma scarti e faglie a volte impercettibili, il focus è aperto anche a riflessioni che, in una prospettiva più ampia rispetto all’attuale paradigma crossmediale, affrontino la storia, le teorie e la dimensione estetica delle immagini.



Mare Chiuso di Andrea Segre e Stefano Liberti
Le immagini in questione / Politiche del contemporaneo

Mare Chiuso di Andrea Segre e Stefano Liberti

In questi mesi di accordi con i libici, blocchi navali e porti chiusi Zalab ripropone in streaming gratuito “Mare Chiuso”, realizzato da Andrea Segre e Stefano Liberti nel 2012.

Per una nuova cittadinanza visuale
Le immagini in questione / Politiche del contemporaneo

Per una nuova cittadinanza visuale

Pubblichiamo un estratto, riveduto e rimontato, dell’introduzione al volume “La cittadinanza come luogo di lotta” (Aracne, 2018) di Leonardo De Franceschi.

Ricordi animati
Le immagini in questione / Piccola biblioteca delle scienze umane

Ricordi animati

La Pixar di Steve Jobs, Edwin Catmull e Alvy Ray Smith non produce solo cartoni animati ma è una fabbrica dell’immaginario. La recensione a “Il sistema Pixar” di Christian Uva.

Passione del reale
Le immagini in questione / Piccola biblioteca delle scienze umane

Passione del reale

Pubblichiamo un estratto dell’ultimo saggio di Daniele Dottorini “La passione del reale. Il documentario o la creazione del mondo” (Mimesis).

Paesaggi intermediali della memoria
Le immagini in questione

Paesaggi intermediali della memoria

Visages, villages: sguardi, fotografie e luoghi della memoria.

Esibizione del talento e fine di ogni teleologia. I, Tonya di Craig Gillespie
Le immagini in questione

Esibizione del talento e fine di ogni teleologia. I, Tonya di Craig Gillespie

Chi alle soglie degli anni ’90 avesse osservato pattinare Tonya Harding avrebbe esclamato, tradendo sorpresa da un’inclinazione della voce o dall’aggrottarsi di un sopracciglio, che era certo un gran talento.

Le valigie digitali
Asylum / Interviste / Le immagini in questione

Le valigie digitali

Un dialogo a due voci tra Tommaso Sbriccoli (Antropologo, membro dell’Associazione VersoLab) e Stefano Jacoviello (semiologo dell’Università di Siena) sulla mostra “Le valigie digitali” che espone foto, selfie, audio e video custoditi nella memoria degli smartphone e delle schede sim.

Anatomia del miracolo. Le tre linee della fede
Le immagini in questione

Anatomia del miracolo. Le tre linee della fede

L’obiettivo di Alessandra Celesia si fa largo tra la folla di “innamorati della Madre” (la Madonna dell’Arco) e ci racconta tre storie di vita.

Chiaroscuri: l’immagine fra opacità e trasparenza
Le immagini in questione / Piccola biblioteca delle scienze umane

Chiaroscuri: l’immagine fra opacità e trasparenza

Pubblichiamo un estratto di “Chiaroscuri: l’immagine fra opacità e trasparenza”, il saggio introduttivo di Francesco Agnellini a “Dei poteri dell’immagine”, testo di Louis Marin edito da Casa di Marrani.