400 ISO

Una finestra integralmente dedicata alla fotografia. Morsi di reportage proposti da giovani fotografi in cui le immagini raccontano spaccati di mondo.



Upwelling, la risalita delle acque profonde
400 ISO

Upwelling, la risalita delle acque profonde

Da una panoramica sulle sue origini, intrecciate alla storia della nostra rivista, un viaggio per immagini e un contenuto speciale extra di Upwelling, la risalita delle acque profonde, di Pietro Pasquetti e Silvia Jop, unico film italiano selezionato al Concorso Internazionale lungometraggi di Visions Du Reel che si terrà a […]

Tano D’Amico 75. Fotografia e memoria sociale
400 ISO

Tano D’Amico 75. Fotografia e memoria sociale

Tano D’Amico è nato a Filicudi nel 1942. Da quarant’anni la fotografia è parte della sua storia che in questa intervista è raccontata in profondità.

Tra i migranti di Haiti, dal Brasile a Tijuana
400 ISO

Tra i migranti di Haiti, dal Brasile a Tijuana

Un reportage a quattro mani realizzato dal fotografo Sandro Montefusco (ricercatore alla UC San Diego) e da Giuseppe Forino (ricercatore alla New Castle University, Australia in Scienze Sociali – Disastri Ambientali) attorno al dramma degli haitiani che da diversi mesi lasciano il Brasile per raggiungere gli Stati Uniti.

Bari,Altamura, Parco dei Templari, ristorante confiscato. L'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha affidato la struttura allo chef Gianfranco Vissani
400 ISO / Criminalità immaginate

Il Sacro-­kitsch delle architetture criminali

Il reportage fotografico e il testo che lo accompagna sono il frutto di ripetuti viaggi nel Sud Italia e di una lunga osservazione delle strutture confiscate alle organizzazioni criminali. Mostri ed eco-mostri sono osservati come grandi monumenti e decori della nostra storia.

La terra dell’abbondanza
400 ISO

La terra dell’abbondanza

Un reportage a cura di Sandro Montefusco, ricercatore all’Università di California, San Diego. Gli scatti rientrano in un progetto etnografico che l’autore ha realizzato attorno al rapporto tra gli homeless e il territorio californiano.

Dietro a ogni matto c’è un villaggio
400 ISO / Reparto Agitati

Dietro a ogni matto c’è un villaggio

Tra novembre e dicembre 2015 il Collettivo FX ha attraversato l’Italia per ritrarre i matti del paese sulle pareti delle città. Il soggetto era il Matto, ma il vero argomento è stato il Paese. Ed è così che sono venute fuori un bel po’ di storie e molti spunti di riflessione. 

Guerrilla Spam: una parete per risollevare il mondo
400 ISO / Insurrezioni / Interviste

Guerrilla Spam: una parete per risollevare il mondo

Pubblichiamo l’intervista integrale al collettivo artistico  Guerrilla Spam, che lavora negli spazi urbani attraverso posterart e muralismo, uscita in una versione ridotta su The Economist del 7 Gennaio 2016 con il titolo: “Italy, where migration’s front line and art’s avant-garde meet”. L’intervista è a cura di Amica Sciortino Nowlan.