Articles written by: Lorenzo Misuraca



Il tempo della post-antimafia (seconda parte)
Criminalità immaginate

Il tempo della post-antimafia (seconda parte)

La seconda parte di un articolo sulle derive della lotta alla mafia. Lorenzo Misuraca si sofferma sull’antimafia in quanto categoria che vive ormai di vita propria, proponendo una riflessione che va ben al di là del giudizio sull’operato delle singole componenti di un movimento (qui la prima parte).

Manifestanti mostrano le "agende rosse" a una manifestazione contro Silvio Berlusconi nel 2011, a Roma (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)
Criminalità immaginate

Il tempo della post-antimafia (prima parte)

La prima parte di due uscite sulla deriva dell’antimafia. Una riflessione su una categoria che vive ormai di vita propria, con finalità a se stanti (qui la seconda parte).

Il drone e il pozzo dell’inconscio
Segnalazioni

Il drone e il pozzo dell’inconscio

Se “Game of Thrones” è più simile a “Porta a Porta” che al cinema di qualità.

Street art come trompe l’oeil dello stato sociale. I rischi della “muralizzazione” delle periferie
Politiche del contemporaneo

Street art come trompe l’oeil dello stato sociale. I rischi della “muralizzazione” delle periferie

I murales stanno riempiendo le periferie delle città italiane. Soprattutto Roma negli ultimi anni ha visto decine di grosse opere d’arte murarie disseminate per quartieri popolari, spesso difficili, come San Basilio, Torpignattara, e Tormarancia, e altri nel tempo diventati più residenziali come Garbatella, Quadraro e Ostiense. Oltre agli aspetti indubbiamente positivi, […]

L’antimafia felice. Ricostruzione di un immaginario inerte
Criminalità immaginate

L’antimafia felice. Ricostruzione di un immaginario inerte

Un contributo dal fronte antimafia, che prende le mosse dall’esperienza biografica dell’autore e dalla sua militanza nell’associazione antimafie daSud. L’immagine dell’eroe antimafioso è rimessa in discussione, con l’obiettivo di avviare un esercizio di rivisitazione dell’immaginario militante.