Politiche del contemporaneo / Theory or not Theory

Un’antropologia nel presente o un’egemonia critica?

Caterina Di Pasquale, curatrice insieme a Fabio Dei di Stato, violenza, libertà (Donzelli 2018), torna su alcune delle questioni emerse nel corso del dibattito lanciato da “il lavoro culturale”, soffermandosi sull’impianto e sulle implicazioni politiche di un volume (e di un dibattito) dedicato alla critica del potere nell’antropologia contemporanea.